Note di beneficenza

In Attualita' By Palma Emanuela Abagnale / November 22, 2019 / Ultima modifica il Martedì, 29 Luglio 2014 08:48

Note di beneficenza Giovedì 26 maggio 2011, alle ore 20:00, presso il campetto della Parrocchia di Sant'Antonio di Padova di Castellammare di Stabia (Na), si svolgerà l’evento “Note di beneficenza”, organizzato da Carmine Donnarumma, in collaborazione con l'Associazione disabili L'Aliante. Read more

Libro "ECCO IL MIO SOGNO"

In Attualita' By Palma Emanuela Abagnale / November 22, 2019 / Ultima modifica il Martedì, 29 Luglio 2014 08:54

Presentazione del libro :"ECCO IL MIO SOGNO" Il giorno 14 dicembre 2010, alle ore 18:00, presso la Casa Comunale di Pompei (NA), è stato presentato il libro “Ecco il mio sogno”, di Gianfranco Neri e G. Antonio Morese, direttore del settimanale InformaCittà.       Read more

Il Riscatto del Sud Gaetano Amalfi

In Attualita' By Palma Emanuela Abagnale / November 22, 2019 / Ultima modifica il Martedì, 29 Luglio 2014 09:02

IL RISCATTO DEL SUD: GAETANO AMALFI, TRA LETTERATURA E FOLKLORE PREMIO LETTERARIO ‘GUIDO DORSO’ A SILVIA LA MURA DI CASTELLAMMARE DI STABIA E’ Silvia La Mura, studentessa di Castellammare di Stabia, ad aggiudicarsi quest’anno il premio letterario “Guido Dorso”. L’Associazione organizza, dal 1970, il Premio Internazionale intitolato a Guido Dorso(Avellino, 30 maggio 1892 – Avellino, 5 gennaio 1947; politico, meridionalista e antifascista italiano). Dal 2000, la cerimonia di premiazione si tiene a Roma, con il patrocinio del Senato della Repubblica. Il Premio Dorso si avvale anche del patrocinio dell’ Università di Napoli “Federico II” e della collaborazione del Consiglio Nazionale delle Ricerche e di alcune tra le più prestigiose Università straniere. Read more

Adolfo Narciso

In Attualita' By Palma Emanuela Abagnale / November 22, 2019 / Ultima modifica il Venerdì, 10 Giugno 2016 17:57

Napoli scomparsa Adolfo Narciso, scrittore dei ricordi: Napoli tra 800 e 900 Da sempre la città di Napoli è stata osservata, sezionata, analizzata da scrittori ed intellettuali che l’hanno percorsa e vissuta; tuttavia spesso personaggi di un certo valore culturale non hanno avuto la fama ed il successo che avrebbero meritato: molta parte del nostro patrimonio culturale resta ignoto e rischia così di cadere nell’oblìo. Tra la fine dell’Ottocento e l’intero Novecento, il susseguirsi di due straordinarie generazioni di drammaturghi – Scarpetta, Di Giacomo, Bracco, Viviani, Eduardo – ha posto all'attenzione della cultura e del pubblico l’altezza drammaturgica del teatro napoletano. In tale contesto si inserisce Adolfo Narciso, attore-scrittore vissuto tra Ottocento e Novecento. Read more