LETTERE (NA): PRESENTAZIONE DEL PROGRAMMA REGIONALE “SVILUPPO CAMPANIA”

Categoria: Attualita' Scritto da Palma Emanuela Abagnale / February 26, 2020

Si è svolta lunedì 16 novembre, presso il Comune di Lettere, con il patrocinio dei Comini di Lettere (NA) e di Casola (NA), la presentazione del Programma Regionale “Sviluppo Campania” e della misura “Intervento Straordinario per la competitività”.

Obiettivo dell’incontro quello di divulgare le diverse possibilità di sviluppo previste a favore delle imprese e dei professionisti a sostegno dello sviluppo della competitività del territorio campano. Particolare attenzione è stata data alla misura “Intervento straordinario per la competitività” che prevede il finanziamento di progetti d’investimento delle imprese aventi sede operativa in Campania”.

“Tali misure sono volte a favorire la competitività del territorio regionale grazie alle Startup - ha affermato Antonio Sirignano, Consulente del lavoro –, la misura “Intervento straordinario per la competitività” della Regione Campania  prevede l’erogazione di finanziamenti riservati alle Pmi operanti nel settore industriale, commerciale, turistico e della valorizzazione del patrimonio artistico, culturale e naturalistico. La misura intende favorire la realizzazione di nuovi investimentiampliamento, ammodernamento e ristrutturazione delle strutture turistico-alberghiere, ivi comprese le strutture di servizi funzionali allo svolgimento dell’attività e alla valorizzazione e fruizione del patrimonio storico, artistico e culturale, nonché interventi volti al superamento delle barriere architettoniche, al rinnovo e aggiornamento tecnologico, al miglioramento dell’impatto ambientale. Sono considerati ammissibili i seguenti investimenti: immobilizzazioni materiali quali gli investimenti destinati alla creazione di un nuovo stabilimento, all’ampliamento di uno esistente oppure all’avvio, in quest’ultimo, di attività connesse con una modifica sostanziale di prodotti o processi produttivi, mediante razionalizzazione, ristrutturazione o ammodernamento e le immobilizzazioni immateriali quali gli investimenti in trasferimenti di tecnologia mediante acquisto di diritti brevettuali, licenze, know-how o conoscenze tecniche non brevettate.”

È possibile presentare la domanda in formato elettronico, fino a esaurimento delle risorse stanziate e comunque entro e non oltre il 31.12.2015, salvo proroghe, accedendo alla piattaforma informatica che Sviluppo Campania renderà accessibile attraverso link riportati sui siti internewww.sviluppocampania.it e www.porfesr.regione.campania.it .

Thank for sharing!

Info sull'autore


Palma Emanuela Abagnale

Direttore responsabile della rivista CamCampania

Background e Competenze:  “Le mie principali qualifiche sono quelle di Giornalista Pubblicista (iscritta da luglio 2014 all’Albo dei giornalisti pubblicisti della Campania) e di Cultural Manager (avendo conseguito la Laurea magistrale in Organizzazione e Gestione del Patrimonio Culturale e Ambientale presso l’Università Federico II di Napoli - Titolo della tesi: “La Comunicazione Integrata per la valorizzazione del territorio). Sono appassionata d’arte e fotografia; raccontare (anche per immagini) e organizzare eventi è ciò che faccio dal 2010 per CamCampania, network artistico-culturale che valorizza beni ambientali e culturali (materiali e immateriali) attraverso la comunicazione integrata.