MAXI OPERAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE

Categoria: Attualita' Scritto da Fioravante Gargiulo / October 23, 2019

Domenica 11 settembre 2016 a Santa Maria la Carità quasi 60 volontari con le loro divise gialle hanno partecipato alla maxi esercitazione di protezione civile.

Il giorno non è stato scelto a caso, infatti è stata organizzata nel XV anniversario dell’attentato alle torri gemelle dove molti volontari persero la vita per salvarne altre. Dopo cinque mesi dall’elezione del nuovo coordinatore della protezione civile di Santa Maria la Carità, nel paese si respira un’aria nuova, più sicura. Il neocoordinatore Gennaro Afeltra, sta dedicando anima e corpo ad addestrare un gruppo di giovani, i quali grazie all’impegno concreto sono pronti ad affrontare qualsiasi calamità naturale. “Oggi 11 settembre è una giornata molto importante per noi – afferma Gennaro Afeltra – nel ricordo del lontano 11 settembre, dove tanti nostri colleghi diedero la vita per salvarne altre. Non a caso ho scelto questa giornata, per effettuare addestramento, perché nonostante l’impegno quotidiano di ognuno di noi, a Santa Maria la Carità non deve esserci una protezione civile organizzata e addestrata solo per le sagre, ma deve esserci un gruppo formato da persone motivate e professionalmente preparate. Siamo un gruppo di 60 unità, di cui 30 sono operativi sul territorio per garantire sempre previsione, prevenzione e soccorso. Sono fiducioso – continua Afeltra – in questa amministrazione, spero in un futuro roseo, pieno di soddisfazioni e di nuove realtà, garantendo massima disponibilità in collaborazione con il nostro comando dei vigili urbani e i carabinieri della stazione di Sant’Antonio Abate”. E’ solo così intervenendo in tempi di pace con la prevenzione e formazione, che le emergenze possono essere affrontate correttamente. 

Thank for sharing!

Info sull'autore


Fioravante Gargiulo

Archeologo, appassionato di Fotografia, Socio dell'Associazione CamCampania.