TORNA A NAPOLI IL FESTIVAL DELL'ORIENTE

Categoria: Itinerari Scritto da Francesco Saverio Caiazzo / September 18, 2020

Da venerdì 23 a domenica 25 settembre a Napoli, torna, dopo lo straordinario successo dello scorso anno, la seconda edizione del Festival dell’Oriente, presso il complesso fieristico della Mostra d’Oltremare.

Per tutto il weekend si potranno conoscere ed ammirare le tradizionali usanze come la cerimonia de Thè e la vestizione del Kimono. Vi saranno bazar, stand commerciali, gastronomia tipica, mostre fotografiche, medicine tradizionali e naturali e si potrà assistere a concerti, seminari, spettacoli folklorisitici danze e arti marziali.  Da non perdere la visita al settore dedicato alla salute e al benessere con i suoi padiglioni dedicati alle terapie olistiche le discipline bionaturali, lo yoga, ayurvedica, fiori di bach, theta healing, meditazione, spazio vegano, reiki, massaggi, ci kung, tai chi chuan, shiatsu, tuina, bio musica, rebirthing, integrazione posturale, e molte altre ancora. Un fantastico ed affascinate viaggio tra la cultura e le curiosità di Paesi tra cui India, Cina, Giappone, Thailandia, Corea del Sud, Indonesia, Malesia ,Vietnam, Bangladesh, Mongolia, Nepal, Rajasthan, Sri Lanka, Birmania, Tibet.

N, assolutamente da non perdere nei giorni 24 e 25 a partire dalle 18.00, nell’area all’aperto della struttura fieristica, l’Holi Festival, un festival tipico della tradizione spirituale e religiosa induista, dedicato ai colori ed all’amore.

 

L’orario di apertura ai visitatori e dalla 10.30 alle 23.00, il biglietto intero costa 12 €, quello ridotto per i bambini da 5 ai 10 anni a 5 €, mentre al di sotto dei 5 anni è gratuito.

Thank for sharing!

Info sull'autore


Francesco Saverio Caiazzo

Avvocato. Tra le sue passioni: l'arte, la fotografia, gli sport all'aria aperta.