NAPOLI A CIELO APERTO

Categoria: Beni Culturali Scritto da Angelo Iannace / August 9, 2020

Al via gia da sabato 12 Novembre un nuovo percorso guidato per conoscere Napoli, la sua storia e le sue leggende.

 

Il percorso, ideato soprattutto per i turisti e visitatori che ogni anno scelgono il nostro capoluogo come meta per le proprie vacanze, è un iniziativa del Progetto Museo, un'associazione costituita da un gruppo di storici dell’arte esperti in progetti di valorizzazione e promozione dei Beni Culturali.

13.000 Km per conoscere il fascino di Napoli e la sua millenaria storia.

La partenza è fissata ogni sabato mattina alle ore 10:00 in lingua inglese e alle ore 12:00 in lingua italiana dal Complesso museale di Santa Maria di Purgatorio ad Arco (via dei Tribunali 39) e si snoda lungo i Decumani superiore e inferiore toccando il chiostro di San Gregorio Armeno o la chiesa di San Lorenzo Maggiore, la cappella del Tesoro di San Gennaro nel Duomo, piazza San Domenico Maggiore, le chiese di Santa Chiara o del Gesù Nuovo, piazza del Gesù.

 

Info e prenotazioni:

 

Durata del L'itinerario : 1 h e 30 minuti

Numero massimo partecipanti : 40

Prezzo biglietto: 8 euro; 6 euro ridotto sotto i 25 anni; 25 euro Pacchetto famiglia (2 adulti + 2/3 figli al disotto di 18 anni). Non è prevista la visita a siti con ingresso a pagamento.

I biglietti è possibile acquistarli presso la chiesa del Purgatorio ad Arco anche nei giorni precedenti (dal lunedi al venerdi, dalle ore 10:00 alle 14:00)

E possibile prenotare fino al venerdi precedente a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. attendendo la conferma di disponibilità

Per info e prenotazioni di altre visite guidate in singoli siti o sul territorio campano:

tel. 081440438 (lun-ven 10:00 alle 14:00)

Progetto Museo:

www.progettomuseo.com, facebook

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Thank for sharing!

Info sull'autore


Angelo Iannace

Studia recitazione al Teatro Totò.
Le sue passioni sono la recitazione, sia teatrale che cinematografica, la musica e lo spettacolo in generale.
Ama  viaggiare, leggere e fare escursioni.