GLI EVENTI DELL'ESTATE CON "NESEA"

Categoria: Sapori Campani Scritto da Palma Emanuela Abagnale / November 14, 2019

GLI EVENTI DELL’ESTATE CON NESEA
LA BIRRA SAMMARITANA PRODOTTA DAL BIRRIFICIO ARTIGIANALE
“BOCCALE DEI RE” DI MICHELE SICIGNANO

La birra artigianale Nesea nasce da un’idea di Michele Sicignano, che nel 2014 fonda a Santa Maria la Carità, il birrificio artigianale “Boccale dei Re”, che si occupa sia di vendita all’ingrosso che al dettaglio.

“Il gusto che ha oggi Nesea - afferma Michele Sicignano - è il frutto di una serie di esperimenti che ho intrapreso a partire dal 2014. Si tratta di una lager a bassa fermentazione di tradizione bavarese, ma tutta italiana: dal corpo morbido, pulito, mediamente amara, con leggerissime note fruttate. Attualmente le varianti sono tre: una lager di 5.5 % Alc., una lager di 9 %Alc. ed una lager scura. Nesea rispetta il “Reinheitsgebot” bavarese, ovvero l’ “Editto della Purezza” emanato a Monaco nel 1.516. Sottoscritto dagli allora comuni reggenti della Bavaria, i f.lli e duchi Guglielmo IV e Ludovico X, l’editto prevedeva tassativamente che qualunque produzione di birra fosse vincolata dall’utilizzo dei seguenti ingredienti, senza aggiungere altro: orzo, luppolo e acqua.
Il nome che ho dato alla mia birra è tratto dalla mitologia greca: Nesea era una delle ninfe (dalla parola greca nymfe “fanciulla futura sposa”).Tali ninfe, dette Nereidi (ninfe del mare, protettrici dei naviganti, figlie di Nereo) erano giovani e belle fanciulle che vivevano nella natura, simboli di forza e vitalità che improvvisavano danze e giochi, intrecciando romantiche storie d’amore con gli dei e con gli abitanti dei boschi. In tutto il mondo greco venivano adorate proprio come dee, ma non in pubblico; si facevano alle ninfe offerte in privato (latte, miele, olio, ghirlande di fiori) per ottenere la loro benevolenza: avevano potere di indovinare il futuro, erano ispiratrici, guaritrici, e offrivano protezione alle donne durante il parto.”

Di seguito, alcuni dei locali in cui è possibile gustare la birra Nesea: Shaval (I Cesari) a Pompei; Amascalzon a Sant'Antonio Abate; Re Food al vicoletto (Sorrento); Villa Palmentiello (Sant’Antonio Abate); Villa Soglia (Castel San Giorgio); Il Fienile (Pontecagnano); Aijap (Castellammare di Stabia); Nonno Vito (Pontecagnano); Il Vigneto (Gragnano); Taverna Salomè (S. Egidio del Monte Albino); Anema e Cozze (Salerno); Trattoria da Gerardo (Mercato San Severino); Le Arcate (Atrani); Village Resort (Velia).


INFO:
BIRRIFICIO ARTIGIANALE BOCCALE DEI RE di MICHELE SICIGNANO
Via Pioppelle 127 - 80050 Santa Maria la Carità (NA)
Fb: Boccale Dei Re - T: 081 8742773 / 329 7093355 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


GLI EVENTI DELL’ESTATE CON NESEA:

SALERNO

08/07/17 - Parco del Mercatello (Via Luigi Angrisani, 84132 SA): Festa dei 12 anni Moto Club Bikers Salerno City. START: ore 18:00.

09/07/17 - Parco del Mercatello (Via Luigi Angrisani, 84132 SA): Motoraduno - Trofeo Turistico Regionale. START: ore 08:00 à13:30.
Info: www.bikersalernocity.it - Fb: Moto Club Bikers Salerno City.
T: 348 7803223 - 330 352508 - 328 6688285 - 338 2472813.

BENEVENTO

07- 08 - 09 Luglio ’17 - Agriturismo Masseria Grande (Via II Traversa Via Campanile, 3, 82010 Bucciano - BN): Festival del Mastro Birraio: festa delle birre artigianali. START: ore 22:00.

Thank for sharing!

Info sull'autore


Palma Emanuela Abagnale

Direttore responsabile della rivista CamCampania

Background e Competenze:  “Le mie principali qualifiche sono quelle di Giornalista Pubblicista (iscritta da luglio 2014 all’Albo dei giornalisti pubblicisti della Campania) e di Cultural Manager (avendo conseguito la Laurea magistrale in Organizzazione e Gestione del Patrimonio Culturale e Ambientale presso l’Università Federico II di Napoli - Titolo della tesi: “La Comunicazione Integrata per la valorizzazione del territorio). Sono appassionata d’arte e fotografia; raccontare (anche per immagini) e organizzare eventi è ciò che faccio dal 2010 per CamCampania, network artistico-culturale che valorizza beni ambientali e culturali (materiali e immateriali) attraverso la comunicazione integrata.