PROCIDA E IL NATALE 2017

Categoria: Articoli in prima Pagina Scritto da Rosa Regine / August 9, 2020

L’isola di Procida vive la magia del Natale riunendo la comunità, accogliendo i turisti della vicina terraferma e mostrando loro, attraverso la sua dimensione associativa, il proprio volto migliore. Ed è proprio sulla realtà associativa isolana che si è voluto

soffermare l’assessore alla cultura e grandi eventi Nico Granito, ribadendo l’importanza della loro grande energia creativa che fa da comune denominatore per tutte le iniziative culturali isolane. E quindi tutte le attività culturali, dai presepi ai concerti, agli altri spettacoli faranno concentrare il pubblico in varie zone dell’isola in questo periodo di festa. Probabilmente Procida è stata, tra le isole del Golfo, nonostante le sue piccole dimensioni, quella che ha iniziato prima con il cartellone di eventi legati al Natale, e, tra questi, ha ritagliato anche uno spazio per la solidarietà con la sua vicina, Ischia. Infatti il 3 dicembre scorso si è tenuta in piazza Marina Grande dalle 11 alle 18 la manifestazione di beneficenza “Procida for Ischia”, per i terremotati dello scorso 21 agosto. E si prevede che Ischia ricambi con un concerto il 28 dicembre prossimo presso la Chiesa dedicata a Santa Maria della Pietà e a San Giovanni Battista.

Il 2017 per Procida è un anno speciale perché ricorre il sessantesimo anniversario del romanzo che ha contribuito maggiormente a farla conoscere al mondo: “l’isola di Arturo”, di Elsa Morante.

Per alcuni eventi si tratterà di una piacevole conferma, come per il presepe vivente alla Corricella, per altri invece, come per la messinscena di una tombolata vivente alla Chiaiolella, di un’assoluta novità. Ecco qui il calendario delle prossime manifestazioni:

23 dicembre – ore 20.30 – 1° Circolo Didattico “A. Capraro” -Atrio Scuola Media

Spettacolo di Natale 2017 Center Study Ballett diretto da Manuela Di Costanzo

 

23 Dicembre 2017 – dalle ore 16.30 – Sala Guido Cennamo ex Chiesa di San Giacomo

A casa di Babbo Natale a cura dell’Associazione Isola dei Misteri.

 

23 Dicembre 2017 – ore 20.00 – Chiesa di Sant’Antonio da Padova

Concerto di Natale 2017 del Coro Polifonico San Leonardo

 

25 Dicembre 2017 – ore 20.00 – Santa Margherita

Concerto di Natale della Banda Musicale Città di Procida

 

27 dicembre 2017 – ore 18.00 – Marina Corricella

Presepe Vivente a Corricella in collaborazione con le associazioni dell’isola.

 

28 Dicembre 20017 – ore 19.30 – Chiesa Santa Maria della Pietà e San Giovanni Battista

Concerto “Notte di luce” del Coro Pleiadichorus e Corale Buon Pastore di Ischia

 

1 gennaio 2018 – ore 20.00 – Santa Margherita

Concerto di Capodanno della Banda Musicale Città di Procida

 

3 gennaio 2018 – ore 15.00 – Marina di Chiaiolella

Tombolata Vivente a cura dell’Associazione Chiaiolella Borgo Marinaro

 

5 gennaio 2017 – ore 20.00 – 1° Circolo Didattico “A. Capraro” Scuola Media

Concerto della Befana della Banda Musicale Città di Procida

 

6 gennaio 2017 – ore 18.30 –  Sala Guido Cennamo ex Chiesa di San Giacomo

Serata conclusiva con ospiti d’eccezione a cura dell’Associazione Isola dei Misteri

Thank for sharing!

Info sull'autore


Rosa Regine

Rosa Regine è nata a Ischia (NA), nel  2009 ha conseguito la laurea triennale nel corso di laurea (CdL) in Cultura e amministrazione dei beni culturali presso l’Università degli studi di Napoli “Federico II”, discutendo una tesi in Storia greca dal titolo “Il mito di Tifeo ad Ischia. Dalla condanna greca al recupero locale”, e nel 2012 presso lo stesso Ateneo ha raggiunto anche l’obbiettivo del diploma magistrale nel CdL in Organizzazione e gestione del patrimonio culturale ed ambientale, con una tesi in Bibliografia e Biblioteconomia dal titolo “I canali vecchi e nuovi di diffusione del libro”. Da sempre interessata all’arte e alla cultura, appena dopo la laurea magistrale inizia un percorso di approfondimento della formazione professionale per il settore dell’editoria, degli archivi e delle biblioteche, che la porta a conseguire nel 2015 il diploma della Scuola di archivistica, paleografia e diplomatica dell’Archivio di Stato di Napoli. Per conto dell’Associazione napoletana Librincircolo realizza l’evento Book-mob a Ischia. Attualmente lavora a Milano presso la Cittadella degli Archivi e sta per conseguire il diploma del master di I livello dell’ISSR “San Pietro” di Caserta in Biblioteconomia e Archivistica ecclesiastica. Ha seguito un corso biennale per animatore diocesano del turismo religioso e culturale, concludendo l’esperienza  teorica con un servizio di guida presso alcune chiese del comune di Forio d’Ischia.