ALLA SCOPERTA DI ALIFE

Categoria: Sapori Campani Scritto da Angelo Iannace / December 6, 2019

Il giorno domenica 20 Novembre è stata organizzato un vero e proprio viaggio nel tempo alla scoperta della storia e i sapori di Alife grazie alla guida del prof. Gianni Parisi.

 

Alife, cittadina casertana di origine sannita e successivamente colonia romana, è ricca di storia cultura e tradizione ed famosa soprattutto per il suo ricco patrimonio gastronomico. La cittadina vanta origini antichissime, infatti si presenta circondata dalla cinta muraria ancora perfettamente conservata e 4 porte di ingresso alla città. Fuori le mura è possibile visitare i resti dell'anfiteatro che all'epoca ospitava spettacoli e giochi dei gladiatori.

Particolare da visitare sono: la cattedrale dell'anno 1000 con la sua cripta sorretta da 12 colonne diverse tra loro, il museo cittadino dove sono conservati i tesori risalienti alle varie epoche, il presepe animato di 100 pastori del maestro Marcellino Angelillo e in fine le varie fontane, palazzi, chiese e monumenti che questa cittadina ricca di storia offre. Tra l'altro è possibile assaporare i piatti tipici del luogo preparati per l'occasione dallo chef Umberto Ventriglia, piatti semplici e contadini a base di cipolla, fagioli cerati, vino Pallagrello, e olio extravergine di oliva.

 

 

PROGRAMMA PRESS TOUR - 20 NOVEMBRE 2016

9:30 – Arrivo al Parcheggio Brin (Napoli)

11:00 – Accoglienza presso il Comune di Alife. Sue visita al Mausoleo e all’Anfiteatro.

13:00 – Incontro con i produttori presso il Museo Civico di Alife. Segue pranzo preparato dallo chef Umberto Ventriglia.

14:30 – Visita alle mura romane, al Castello Medievale, al Criptoportico e alla Cattedrale.

16:30/17:00 – Ritorno a Napoli (arrivo previsto per le ore 18).

 

 

Maria Consiglia Izzo

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.vanityher.com
www.gnamgnamstyle.it
www.voguehandmade.com

FB: Maria Consiglia Izzo

 

TWITTER: @ConsigliaIzzo

 

 

 

Thank for sharing!

Info sull'autore


Angelo Iannace

Studia recitazione al Teatro Totò.
Le sue passioni sono la recitazione, sia teatrale che cinematografica, la musica e lo spettacolo in generale.
Ama  viaggiare, leggere e fare escursioni.