ITINERARIO "VOCI DI DONNE"

Categoria: Arte e Folklore Scritto da Alessandro Irollo / July 14, 2020
NonsoloArt, l’associazione culturale operante sul territorio campano, con l'obiettivo di rivalutare e valorizzare le tradizioni, la storia e l’intero patrimonio storico-artistico compie il suo primo anno di attività e per tale occasione propone per venerdì 5 giugno un itinerario tematico dal titolo "Voci di donne". L’associazione nasce proprio dall'incontro di giovani donne con competenze differenti, ma unite da un'unica passione: la passione per la Campania e Napoli e per le loro bellezze artistiche. Utilizzando le diverse formazioni in maniera sinergica, si intende trasformare l'esistente, spesso svilito e degradato, in risorse per leggere la nostra storia proponendo di coinvolgere chiunque voglia farsi trasportare in strade mai percorse e in una ragnatela fitta di storia e storie. Con l'itinerario “Voci di donne” passeggeremo tra i vicoli e le piazze del centro storico dando voce alle donne che hanno fatto la storia di Napoli approfondendo storie e leggende di alcune importanti figure femminili che si intrecciano con la storia partenopea, prima fra tutte primeggia Partenope, la sirena fondatrice della città di Napoli e alla fine sarà allietato da un "cin cin" offerto dall'associazione.
 
L’appuntamento è venerdì 5 giugno ore 17:00 in Largo San Giovanni Maggiore, ingresso Basilica San Giovanni Maggiore.
 
Partecipazione gratuita e prenotazione obbligatoria a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 3936856305.
Thank for sharing!

Info sull'autore


Alessandro Irollo

Direttore Artistico e Responsabile Commerciale per il giornale CamCampania.

Background e Competenze: “Ho maturato diverse esperienze nell’ambito della Comunicazione e del Marketing, anche a livello internazionale, avendo conseguito la Laurea in Comunicazione Internazionale presso l’Università per stranieri di Perugia (Titolo della tesi: “Il principio dello Sviluppo Sostenibile nell’Ordinamento Internazionale). Mi sono occupato inoltre di Risorse Umane per aziende estere e collaboro con associazioni ed enti in qualità di Mediatore Culturale.”