XII EDIZIONE DELLA BIENNALE DI ROMA DI ARTE CONTEMPORANEA

Categoria: Itinerari Scritto da Francesco Saverio Caiazzo / November 18, 2019

Grande l’affluenza per la XII edizione della Biennale d’Arte Internazionale di Roma svoltasi, nella serata di vernissage, del 20 gennaio scorso presso le sale del Bramante a Piazza del Popolo.

Tra gli interventi inaugurali quello di Giuseppe Chiovaro, presidente del CIAC - Centro Internazionale Artisti Contemporanei - ha menzionato i numerosi riconoscimenti conseguiti dalla manifestazione in quasi trent’anni di attività tra i quali il Premio della Cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’augurio di Papa Francesco perché l’iniziativa favorisca, attraverso la bellezza e la cultura, un rinnovato impegno per la costruzione della civiltà dell’amore. Dopo una performance di danza e moda, l’intervento critico della prof.ssa Antonella Nigro, si è invece, soffermato sul ruolo dell’artista e dell’arte nel contesto contemporaneo. La XII edizione vanta mostre di selezione in tutt’Italia e, quest’anno vede un interscambio culturale particolarmente intenso tra Italia e Brasile, ma gli artisti provenienti o residenti in Italia in rappresentanza dei rispettivi Paesi sono davvero molti: Albania, Austria, Belgio, Bolivia, Bosnia, Bulgaria, Canada, Cina, Croazia, Cuba, Egitto, Emirati Arabi, Francia, Germania, Giordania, Grecia, Inghilterra, Iran, Iraq, Libano, Libia, Lituania, Marocco, Moldavia, Olanda, Polonia, Palestina, Rep. Bielorussa, Rep. Ceca, Romania, Russia, Serbia, Slovenia, Spagna, Svizzera, Sud Africa, Tunisia, Turchia, Usa.

Santa Maria del Popolo, chiesa di struttura quattrocentesca che si erge ai piedi del Pincio con annesse sale del Bramante, luogo nel quale si è svolta l’esposizione delle opere partecipanti alla XII edizione della Biennale d’Arte Internazionale di Roma, ha ospitato già manifestazioni di interesse internazionale nonché opere di Picasso, Chagall, Mirò, Goya, Dalì.

 

La mostra resterà visitabile fino al 29 gennaio 2018.

Thank for sharing!

Info sull'autore


Francesco Saverio Caiazzo

Avvocato. Tra le sue passioni: l'arte, la fotografia, gli sport all'aria aperta.