Pompei_26-27-28 luglio'13: “Incontrando l’Argentina”

Categoria: Enogastronomici Scritto da Palma Emanuela Abagnale / September 19, 2019

Link evento fb: https://www.facebook.com/events/216875831800165/?context=create

Danza, musica, mostre espositive, convegni, enogastronomia e prodotti tipici italiani e argentini, stands espositivi per la promozione del territorio ed anche un’area interamente dedicata ai bambini: tutto questo è “Incontrando l’Argentina”, evento che avrà luogo a Pompei, in Piazza Shettini, dal 26 al 28 luglio 2013. L’evento è organizzato dall’Associazione socio-culturale ItaloArgentina, che nasce dalla volontà di far conoscere agli argentini, sia in Italia che all’estero, il territorio di origine di Papa Francesco.

L’associazione intende promuovere il dibattito e la diffusione di informazione sui principali temi culturali ed economici connessi all’evoluzione e alla trasformazione sociale, politica ed economica dell’Argentina ed ai suoi rapporti con la cultura, l’economia e la società italiana. L’associazione si propone di intrattenere e di valorizzare le relazioni culturali ed organizzare strumenti informativi utili alla cooperazione tra cittadini, enti, istituzioni, divulgando la cultura argentina in tutte le sue forme artistiche, tutto questo anche attraverso l’organizzazione di eventi come quello in questione, il cui tema è lo stretto rapporto tra Italia ed Argentina. Protagonisti gli italo-argentini, come l’Ambasciatore Torquato Di Tella ed il Ministro Carlos Cherniak, Capo Ufficio Politico e Diritti Umani dell’Ambasciata argentina in Italia, che parlerá delle conseguenze della dittatura civico-militare in Argentina e della ricerca dei figli di desaparecidos. Non mancheranno gli artisti, come il cantante Diego Moreno, la pittrice Gladis Mabel Cantelmi, e l’insegnante di tango Paola Cabrera. L’evento avrà inizio venerdì 26 luglio alle ore 18:00 con una cerimonia inaugurale, con taglio del nastro e brindisi: saranno presenti le autorità italiane locali, nazionali e l’Ambasciata argentina in Italia. A seguire spettacoli ed apertura degli stands espositivi con degustazioni di prodotti tipici argentini e italiani. La serata si concluderà con esibizioni di tango argentino.Sabato 27 luglio invece, a partire dalle ore 10:00, si terrà un convegno dal titolo “Trent’anni di processo democratico in Argentina”: il Ministro Carlos Cherniak affronterà il tema della ricostruzione della democrazia in Argentina, in seguito alla tragedia della dittatura e della crisi economica del 2001. Gli spettacoli riprenderanno dalle 18:00 in poi e i bambini potranno divertirsi con giostre gonfiabili e con giochi organizzati dai Boy Scout di Pompei1. Domenica 28, in mattinata, sarà  presentato un corto da parte della “Comunità Incontro”. Nel pomeriggio, riapertura degli stand e spettacoli, per concludere con l’esibizione del gruppo “Cuartetango”.

 

PROGRAMMA

VENERDI’ 26 ORE 18:00 / 24:00:

- Cerimonia d’inaugurazione e discorso delle autorità.

- Spettacolo di tango con “Los Guardiola”

- Esibizione del cantante Diego Moreno .

- Spettacolo di danza popolare campana.

- Apertura stand enogastronomici con degustazioni di prodotti tipici argentini e locali.

- Inaugurazione mostra artistica. Pittori: Ernesto Morales, Gladis Mabel Cantelmi, Letizia Caiazzo, Claudio Morelli; Fotografia: Enzo Criscuolo; Scultura: Giovanni Vingiani.

- Esibizione musicale del trio "Omegatango"

- Spettacolo di tango a cura di Paola Cabrera e Rogelio Bravo

- Presentazione del libro “Sotto le stelle d’Agosto” a cura della scrittrice italiana Filomena Baratto.

- Apertura del Ristorante Argentino ambulante “GAUCHITOS”, a cui sono stati riconosciuti numerosi premi europei.

- Apertura della Pizzeria ambulante.

- Il Ministro Carlos Cherniak dell’Ambasciata Argentina presenta la proiezione del film “Nipoti, storie ed identità”; a seguire, dibattito.

- Inaugurazione Kid’s area con giostre gonfiabili offerte da Givova, giochi ed esperimenti organizzati da Boy Scout di Pompei1 e dalla ASD Cruz Football Pibes.

- Spettacolo di tango a cura dei ballerini argentini del gruppo “Los Guardiola”

- Apertura Milonga con esibizione di maestri provenienti da tutta l’Italia.

 

SABATO 27 ORE 10:00 / 14:00:

- Apertura stand enogastronomici con degustazioni di prodotti tipici argentini e locali.

- Convegno dal titolo "Trent'anni di processo democratico in Argentina": il Ministro Carlos Cherniak, Capo Ufficio Politico e Diritti Umani dell’Ambasciata Argentina affronterà il tema della ricostruzione della democrazia in Argentina, dopo la tragedia della dittatura e della crisi economica del 2001.

- Apertura Kid’s area.

- Spettacoli di musica e danza a cura di giovani artisti.

- Presentazione di un corto da parte della “Comunità Incontro” con testimonianze di italo-argentini.

 

18:00 / 24:00:

- Apertura stand enogastronomici con degustazioni di prodotti tipici argentini e locali.

- Convegno sulla Campagna per il Diritto all’Identitá.

- Mostra artistica; esibizione del trio “Lunfatango”; esibizione di tango a cura di

Paola Cabrera e Rogelio Bravo.

- Presentazione del filmato “Desaparecidos” a cura del  Ministro Carlos Cherniak, a seguire dibattito.

- Area Kid’s; spettacolo di tango a cura del gruppo  “Los Guardiola” .

- Spettacolo di danza popolare campana.

- Esibizione del cantante Diego Moreno.

- Apertura Milonga con esibizione di maestri provenienti da tutta l’Italia.

 

DOMENICA 28   ORE 10:00 - 14:00:

- Apertura stand enogastronomici con degustazioni di prodotti tipici argentini e locali.

- Convegno dal titolo "Trent'anni di processo democratico in Argentina": il Ministro Carlos Cherniak, Capo Ufficio Politico e Diritti Umani dell’Ambasciata Argentina affronterà il tema della ricostruzione della democrazia in Argentina, dopo la tragedia della dittatura e della crisi economica del 2001.

- Apertura Kid’s area.

- Spettacoli di musica e danza a cura di giovani artisti.

- Presentazione di un corto da parte della “Comunità Incontro” con testimonianze di italo-argentini.

 

18:00 / 24:00:

- Apertura stand enogastronomici con degustazioni di prodotti tipici argentini e locali.

- Convegno sulla Campagna per il Diritto all’Identitá.

- Mostra artistica; esibizione del trio “Lunfatango”; esibizione di tango a cura di

Paola Cabrera e Rogelio Bravo.

- Presentazione del filmato “Desaparecidos” a cura del  Ministro Carlos Cherniak, a seguire dibattito.

- Area Kid’s; spettacolo di tango a cura del gruppo  “Los Guardiola” .

- Spettacolo di danza popolare campana.

- Esibizione del cantante Diego Moreno.

- Apertura Milonga con esibizione di maestri provenienti da tutta l’Italia.

- GRANDE SPETTACOLO FINALE Con  il Gruppo “CUARTETANGO”.

 

Palma Emanuela Abagnale

Thank for sharing!

Info sull'autore


Palma Emanuela Abagnale

Direttore responsabile della rivista CamCampania

Background e Competenze:  “Le mie principali qualifiche sono quelle di Giornalista Pubblicista (iscritta da luglio 2014 all’Albo dei giornalisti pubblicisti della Campania) e di Cultural Manager (avendo conseguito la Laurea magistrale in Organizzazione e Gestione del Patrimonio Culturale e Ambientale presso l’Università Federico II di Napoli - Titolo della tesi: “La Comunicazione Integrata per la valorizzazione del territorio). Sono appassionata d’arte e fotografia; raccontare (anche per immagini) e organizzare eventi è ciò che faccio dal 2010 per CamCampania, network artistico-culturale che valorizza beni ambientali e culturali (materiali e immateriali) attraverso la comunicazione integrata.