4RUOTE Ristorante Pizzeria di Di Brino Angela Grazia

Categoria: Enogastronomici Scritto da Palma Emanuela Abagnale / September 22, 2019

Venerdì 11 ottobre 2013 lo staff di 30 nodi http://www.30nodi.com/web/body.php ha fatto visita al Ristorante Pizzeria 4 Ruote di Di Brino Angela Grazia per una videointervista e degustazione dei prodotti offerti dal locale, in particolare quelli preparati con la farina Petra, come le squisite pizze ed il dolce con crema pasticcera e marmellata di frutti di bosco, ricoperto da uno strato di zucchero a velo.

Le foto: https://www.facebook.com/media/set/?set=a.646559265377790.1073741897.176619225705132&type=3

4RUOTE  S.S. 87 – KM 98     82026  Morcone (BN)

Tel. 0824957636    Mob. 3203099816

Il Locale è aperto a pranzo e cena; giorno di chiusura: lunedì.

Saporita, ricca e digeribile, la Farina Petra sprigiona il suo profumo già al momento dell’apertura della confezione. La differenza si sente al primo assaggio: il pane e la pizza preparati con la farina macinata a pietra sono particolarmente profumati e conservano il sapore ricco del grano anche se abbinati a ingredienti dal sapore deciso, come formaggi, carne, pesce e spezie; torte e dolci risultano equilibrati, ricchi e fragranti. I pizzaioli hanno accolto con straccetti di pizza e zeppoline la blogger Palma Abagnale di CamCampania www.camcampania.it, Vincenzo D'Antonio di Italia a Tavola, Luisa Del Sorbo di Gusto Mediterraneo e Savio Oliviero di ReteCapri. Il Ristorante si trova sulla superstrada Benevento-Campobasso nei pressi dell’autovelox (direzione Campobasso al Km. 97,300,attenzione limite 80 orari). 4Ruote nasce nel 1979. Nei primi anni ’90 ci fu un cambio gestione e divenne trattoria, ma dal 2002 la gestione tornò ad essere familiare con Angela Di Brino, che attualmente lo gestisce. All’esterno del locale c’è anche un piccolo parco giochi per  bambini. L’accoglienza, l’estrema pulizia dei servizi e delle sale restano solo da contorno alle stupende e più che soddisfacenti pietanze. Ottimi i primi che variano continuamente e le carni, in prevalenza locali. Semplici ma di qualità gli antipasti. Perfetto il rapporto qualità/prezzo. Con 25 € è possibile mangiare dall’antipasto al dolce. I cibi sono cucinati in modo da esaltare i sapori senza che nessuno prevalga sull’altro. Per quanto riguarda i primi piatti è possibile assaporare pasta fresca del giorno, i   cavatelli con salsiccia e funghi, la pasta ripiena preparata con prodotti tipici, come crema di zucca ed il pesto ai pistacchi, i troccoli con ragù al capriolo, e tante altre prelibatezze. Per i secondi piatti invece ottime le carni del beneventano, ma anche l’angus (squisita la tagliata), il bisonte canadese e l’ “agnello in porchetta”. Le pizze sono preparate con la digeribilissima farina Petra e prodotti di altissima qualità. Infine, tra i dolci, ottimi quelli alla nutella, la crostata nutella e mascarpone e la Torta preparata con farina petra con crema e marmellata di frutti di bosco.

Palma Abagnale

Thank for sharing!

Info sull'autore


Palma Emanuela Abagnale

Direttore responsabile della rivista CamCampania

Background e Competenze:  “Le mie principali qualifiche sono quelle di Giornalista Pubblicista (iscritta da luglio 2014 all’Albo dei giornalisti pubblicisti della Campania) e di Cultural Manager (avendo conseguito la Laurea magistrale in Organizzazione e Gestione del Patrimonio Culturale e Ambientale presso l’Università Federico II di Napoli - Titolo della tesi: “La Comunicazione Integrata per la valorizzazione del territorio). Sono appassionata d’arte e fotografia; raccontare (anche per immagini) e organizzare eventi è ciò che faccio dal 2010 per CamCampania, network artistico-culturale che valorizza beni ambientali e culturali (materiali e immateriali) attraverso la comunicazione integrata.