SNOWBOARDING

Categoria: Sport e Ambiente Scritto da Palma Emanuela Abagnale / October 27, 2020

Lo Snowboarding è uno Sport invernale. Entra nel 2006 nell'elite olimpica e deve la sua origini ad intrepidi pionieri, visionari.

Il brevetto Winterstick sancisce la nascita dello snowbord, frutto degli esperimenti di Jack Burchett, che, nel 1929, mentre costruiva slitte, pensò di tagliare un pezzo di legno unendo dei lacci di stoffa per attaccare alla tavola i piedi del figlio per farlo giocare con la tavola. Secondo la leggenda, quest’idea gli venne dopo aver surfato con un vassoio sulla neve per scherzo provando quell’adrenalina unica… E’ da tali “esperimenti” quindi che sarebbe nato uno sport  che oggi, nell’ambito degli sport invernali, muove una considerevole fetta di mercato. Incentrate sullo snowboarding numerose fiere ed eventi sportivi, come lo Skypass di Modena, www.skypass.it ,e contest come AIR&STYLE, www.air-style.com . Oggi lo snowboarding rappresenta, sulla scena mondiale, una vera e propria "way of life" per tantissimi appassionati 365 giorni all'anno, tra neve sintetica e "powder" appena fioccato dal cielo, con strutture estive che ricreano alla perfezione le condizioni adatte a praticare questa disciplina. Altro step importante per lo sviluppo dello snowboarding si ha nel 1981, quando due riders americani della Winterstick, che si trovavano a Les Arc in Francia, vendettero una tavola ad un certo Regis Rolland, il quale,a metà degli anni ’80, produsse il primo video-film di snowboard intitolato Apoclypse Snow, che diventerà una pietra miliare del genere. Il film provocò una specie di contagio, una diffusione a macchia d’olio dello snowboard in tutta Europa. Nel 1989 si svolse a St. Moritz-Livigno il primo contest di snowboard in Europa in collaborazione tra ISA (International Snowboard Association) e la PSA (Professional Snow Association), due movimenti che unendosi daranno poi vita alla ISF (Federazione Internazionale Snowboard), che è tuttora l’organizzazione più vicina alla realtà dello snowboard. Con la diffusione crescente di questo sport migliorarono le tecnologie e i materiali. Nel 1996 un altro celebre video contribuì alla popolarità di questo nuovo sport: Subject Haakonsen. Nel ‘98 lo snowboard, con tutte le sue discipline, approdò ai giochi olimpici di Nagano in Giappone. In Italia, oggi, il successo di questo sport è testimoniato da più di 100 club e da oltre 1600 soci.

Alessandro Irollo

Thank for sharing!

Info sull'autore


Palma Emanuela Abagnale

Direttore responsabile della rivista CamCampania

Background e Competenze:  “Le mie principali qualifiche sono quelle di Giornalista Pubblicista (iscritta da luglio 2014 all’Albo dei giornalisti pubblicisti della Campania) e di Cultural Manager (avendo conseguito la Laurea magistrale in Organizzazione e Gestione del Patrimonio Culturale e Ambientale presso l’Università Federico II di Napoli - Titolo della tesi: “La Comunicazione Integrata per la valorizzazione del territorio). Sono appassionata d’arte e fotografia; raccontare (anche per immagini) e organizzare eventi è ciò che faccio dal 2010 per CamCampania, network artistico-culturale che valorizza beni ambientali e culturali (materiali e immateriali) attraverso la comunicazione integrata.