CamCampania -

Lettere Pulita

Categoria: Sport e Ambiente Scritto da Palma Emanuela Abagnale / August 4, 2020

Lettere Pulita

Giornata di Climbing, Trekking e volontariato ecologico

Domenica 8 maggio 2011, dalle ore 8:00 alle ore 11:00, nei pressi del Castello di Lettere (NA), si svolgerà l’evento “Lettere Pulita”, organizzato da Direzione Verticale, Associazione sportiva, culturale e naturalistica, affiliata Fasi (Federclimb) e Uisp Lega Montagna.

Ai partecipanti verranno distribuiti i sacchetti ecologici per il volontariato, avrà luogo la pulizia e la sistemazione dei sentieri. Coloro che si impegneranno di più saranno premiati con la vincita di un corso base di arrampicata. Vi sarà poi una dimostrazione gratuita di tecniche di arrampicata eseguita da climbers esperti e percorsi di trekking lungo il sentiero dei fiori di Lettere.

 

 

 

Disegno di Luca Marotta

 

La catena montuosa dei Monti Lattari, che costituisce l'ossatura della costiera amalfitana e della penisola sorrentina, è ricca di risorse ambientali, naturali, paesaggistiche, culturali e produttive che, se attentamente gestite, rappresentano una preziosa opportunità di sviluppo per la montagna stessa.

Interventi mirati ed attività alternative potrebbero infatti modificare le logiche di sviluppo di questi territori, sempre più frequentemente abbandonati dalla popolazione giovane a causa della scarsità di opportunità. L’Associazione Direzione Verticale, con i suoi progetti e le sue attività, come appunto l’iniziativa “Lettere Pulita”, mira alla valorizzazione del territorio attraverso attività sportive ed ecologiche, nel rispetto della natura e all’insegna della scoperta - e riscoperta - del patrimonio culturale e ambientale della Campania.

 

 

Intervista a Francesco Galasso, Presidente dell’Associazione Direzione Verticale:

 

«Come nasce l’Associazione Direzione Verticale?»

 

«L’Associazione nasce dalla volontà di gente che guarda alla propria terra come ad un’opportunità di sviluppo, di aggregazione, di socializzazione. E intende con la sua volontà, esperienza ed idee, proprie ed altrui, riuscire a dare alla Campania una goccia di splendore. Direzione Verticale non è semplicemente un’Associazione, io la chiamerei "Strumento". Opera autonomamente per valorizzare il turismo, l’ambiente, i giovani, il patrimonio archeologico e naturalistico campano.

Il nostro sitowww.direzioneverticale.it è diventato non solo meta di centinaia di visitatori che ogni giorno popolano la pagina con commenti, pareri e frequenti visite, ma anche una community dove scambiare e scaricare foto, video, mappe e informazioni utili.»

 

«In che modo L’Associazione ha operato ai fini della realizzazione dell’attività dell’8 maggio? A chi è rivolto tale evento?»

 

«L'evento dell'8 maggio, rivolto a tutti, non è soltanto puro e sano divertimento all'aria aperta (outdoor) ma è un evento "di spinta", che mira a sensibilizzare le coscienze ambientali dei partecipanti. Devo dire che ho trovato grande disponibilità da parte dell’amministrazione comunale di Lettere, in particolare da parte dell’assessore Todisco, il quale si è sentito entusiasta di questo progetto non appena gli è stato illustrato lo ha sposato in pieno.

Capire che l’ambiente può donarci non solo giornate indimenticabili ma panorami unici e beni archeologici come quelli di Lettere, sarebbe il motivo per farne una meta turistica unica nel suo genere: castello e monumenti che farebbero invidia a quelli delle highlands scozzesi, sentieri sempre fioriti e panoramicissimi... Rocce calcaree durissime come il granito, imponenti come cattedrali di roccia nell’isolamento dei monti Lattari, che, come tu stessa hai definito, sono l’ossatura di una costiera e una penisola nota in tutto il mondo, quella amalfitana/sorrentina.»

 

«Quali sono le prossime attività in programma?»

 

«Abbiamo in programma un grosso evento che come io stesso amo definire, sarà un evento "globale". Nel senso che abbracceremo tutte le nostre principali attività e quello che ci piace di più: la musica, l’arte, l’archeologia, la natura e lo sport! L’8 maggio sarà solo il preludio a quello che abbiamo in cantiere da molti mesi ormai. Ma siamo scaramantici e diciamo soltanto che l’evento successivo a quello di maggio avrà sempre la stessa cornice, quella del versante Nord dei Lattari, Lettere in particolare e Sant’Antonio Abate, luoghi dove da qualche anno stiamo lavorando concretamente per i nuovi itinerari naturalistici di Climbing e Trekking.»

 

 

 

Palma Emanuela Abagnale

Ultima modifica il Mercoledì, 18 Giugno 2014 10:40
Thank for sharing!

Info sull'autore


Palma Emanuela Abagnale

Direttore responsabile della rivista CamCampania

Background e Competenze:  “Le mie principali qualifiche sono quelle di Giornalista Pubblicista (iscritta da luglio 2014 all’Albo dei giornalisti pubblicisti della Campania) e di Cultural Manager (avendo conseguito la Laurea magistrale in Organizzazione e Gestione del Patrimonio Culturale e Ambientale presso l’Università Federico II di Napoli - Titolo della tesi: “La Comunicazione Integrata per la valorizzazione del territorio). Sono appassionata d’arte e fotografia; raccontare (anche per immagini) e organizzare eventi è ciò che faccio dal 2010 per CamCampania, network artistico-culturale che valorizza beni ambientali e culturali (materiali e immateriali) attraverso la comunicazione integrata.

Copyright © 2010 CamCampania.
All Rights Reserved. Designed by Associazione CamCampania.
Testata giornalistica Registrata al Tribunale di Torre Annunziata al n° 444/15 del Registro Stampa 06/15 CRON. 845/2015 in data 01/04/15.