SUCCESSO STREPITOSO PER LA IV ED. DEL PREMIO “RITRATTI DI TERRITORIO”

Categoria: Arte e Talenti Scritto da Palma Emanuela Abagnale / November 16, 2019

Cultura. Arte. Tipicità. Eccellenze enogastronommiche: tutto questo racchiude il premio “Ritratti di Territorio”, che, giunto alla sua IV edizione, si è svolto lo scorso 13 settembre 2017 nella splendida cornice del Ristorante “Il Bagatto” di Pagani, contando oltre duecento ospiti e quaranta premiati.

I PREMIATI:

Massimiliano Amato (Giornalismo), Simone Balestrieri e Marianna Santaniello (Moda), Gennaro Carillo (Premio Speciale), Pasquale Carlo (Giornalismo), Alan De Luca (Premio alla Carriera), Rosaria De Cicco (Teatro e Cinema), Gerardo Di Agostino (Imprenditoria), Francesca Gerla (Scrittura), colonnello Vincenzo Maresca (Premio Speciale), Assia Monetti (Made in Italy), Niko Mucci (Premio alla Carriera), Maria Sarnataro (Territorio e Identità), Michele Serio (Scrittura), Nadia Tramontano (Arte), Giulia Ubaldi (Antropologia e Cibo), Letizia Vicidomini (Scrittura), Marco Zurzolo (Musica).

Riconoscimenti per la sezione “Territorio e identità” sono stati consegnati a: Gerardo Giuratrabocchetti (Cantine del Notaio); Manuela Piancastelli (Terre del Principe); Pasquale Mitrano, Elisabetta Iuorio (Casebianche); Lorenzo Nifo Serrapocchiello (Azienda Agricola Nifo Sarrapochiello), Mario Notaroberto (Albamarina), Giuseppe Pagano (Azienda Vinicola Santacosta), Valentina Passalacqua (Azienda Valentina Passalacqua), Maura Sarno (Tenuta Sarno 1860).

Questi, invece, i riconoscimenti di Ritratti di Territorio Food Award 2017: Eugenio Cuomo (Chef – Hotel Continental – Ristorante “La Terrazza”, Sorrento); Giuseppe Di Ruocco (Chef emergente, Ristorante Zaira – Pompei); Maurizio Di Ruocco (Maître emergente, Ristorante Zaira – Pompei), Gennaro Esposito (Premio alla Carriera, La Torre del Saracino – Vico Equense); Andrea Napolitano (Chef emergente, Ristorante Il Bikini, Vico Equense); Salvatore Pacifico (Chef Emergente), Karen Philips (Foodblogger), Gerardo Marrazzo (Territorio e identità, Casa Marrazzo – Pagani), Diodato Scala (Patron, Hotel Continental – Ristorante La Terrazza, Sorrenti), Giorgio Scarselli (Patron, Il Bikini, Vico Equense).

INTERVISTA A NUNZIA GARGANO, IDEATRICE DELLA KERMESSE:

«Come nasce l’idea di realizzare un evento del genere?»

«L'idea nasce nel 2014 quando mi rendo conto che erano passati 20 anni dal primo servizio giornalistico. La ricorrenza non poteva passare inosservata. Doveva essere l'occasione giusta per incominciare un percorso nuovo dove io sarei stata solo il pretesto, la fiamma, ma il protagonista doveva essere il Territorio inteso in senso globale. Con un po' di fantasia, passione e abnegazione è nato un evento unico nella zona.»

«Quanto conta per te il sostegno dei tuoi collaboratori?»

«Per me non sono collaboratori. Sono pasionari come me che non rinunciano al coronamento dei propri sogni e obiettivi.

Maria è la parte fashion, la giornalista delle intuizioni geniali che arrivano all'improvviso, sempre pronta ad affrontare le situazioni scomode.

Barbara è la maga del web. È una tifosa sfegatata della Paganese, per Ritratti è fotografa, montatrice e regista e non perde mai la sua allegria.

Giuseppe è il nostro presentatore. Senza di lui perderemmo l'orientamento. È un giornalista di gossip TV che non lascia nulla al caso nella scaletta.

Alla fine, siamo quattro giornalisti con anime tutte diverse ed esplosive legati da un profondo affetto e rispetto reciproco che cercano di divertirsi lavorando.»

«Rispetto alle edizioni iniziali dell’evento, cosa è cambiato per te nel corso degli anni?»

«Dalla prima edizione l'evento è cresciuto di anno in anno. Abbiamo acquisito la consapevolezza di aver realizzato un formato unico e originale, nato quasi per caso che però ci invita a essere ancora più responsabili, siccome ci sentiamo promotori appassionati del territorio. Fortunatamente siamo severi innanzitutto con noi stessi.»

INFO:  http://www.ritrattiditerritorio.it/

Thank for sharing!

Info sull'autore


Palma Emanuela Abagnale

Direttore responsabile della rivista CamCampania

Background e Competenze:  “Le mie principali qualifiche sono quelle di Giornalista Pubblicista (iscritta da luglio 2014 all’Albo dei giornalisti pubblicisti della Campania) e di Cultural Manager (avendo conseguito la Laurea magistrale in Organizzazione e Gestione del Patrimonio Culturale e Ambientale presso l’Università Federico II di Napoli - Titolo della tesi: “La Comunicazione Integrata per la valorizzazione del territorio). Sono appassionata d’arte e fotografia; raccontare (anche per immagini) e organizzare eventi è ciò che faccio dal 2010 per CamCampania, network artistico-culturale che valorizza beni ambientali e culturali (materiali e immateriali) attraverso la comunicazione integrata.