I 'PENSIERI SOSPESI' DI IDA MAINENTI IN MOSTRA AD AGROPOLI

Categoria: Arte e Talenti Scritto da Francesco Saverio Caiazzo / October 22, 2019

Il Palazzo Civico delle Arti di Agropoli è nuovamente protagonista di un’importante mostra, le opere di Ida Mainenti, eclettica artista salernitana che stupisce per la sua versatilità che spazia dalla pittura alla ceramica, dalle vetrate all’installazione.

 

La mostra organizzata e curata dalla Prof.ssa Antonella Nigro, prevede il vernissage fissato per sabato 17 marzo alle 18.00 alla presenza dell’artista e dell’amministrazione comunale, durante il quale, dopo i saluti istituzionali, si discuterà delle tematiche, dei contenuti e delle tecniche espresse dall’artista nella sua ricerca. Riguardo quest’ultima così scrive Antonella Nigro, critico d’arte: “In maniera versatile e compiuta, Ida Mainenti affronta diverse tecniche artistiche nella sua ampia ispirazione, dedicando ad ognuna una specificità comunicativa, ma conservando in tutte il suo originale tocco e linguaggio espressivo.” Molti ed affascinanti i temi sui quali si concentra e sviluppa l’indagine artistica di Ida Mainenti come i variopinti protagonisti del circo, dai trapezisti ai clown agli equilibristi, gli unici che “posseggano lo status d’eccentricità e meraviglia come gli artisti e i bambini”. Suggestiva anche l’interpretazione di mondi immaginari popolati da soggetti fantastici ed esseri mitologici e quella della donna prigioniera e libera al contempo.

La mostra resterà visitabile con ingresso gratuito fino al 17 aprile 2018, con il seguente orario: 10.00/ 12.30 e 16.30/20.00

 

 

 

Thank for sharing!

Info sull'autore


Francesco Saverio Caiazzo

Avvocato. Tra le sue passioni: l'arte, la fotografia, gli sport all'aria aperta.