FRIDA KAHLO ARTE, AMORE E RIVOLUZIONE. III ED. di WOMAN AL MOA

Categoria: Arte e Talenti Scritto da Francesco Saverio Caiazzo / October 18, 2019

Avrà inizio Venerdì, 11 maggio 2018, ad Eboli presso il MOA, Museum of Operation Avalanche, la terza edizione di WOMEN, quest’anno con titolo: FRIDA KAHLO ARTE, AMORE E RIVOLUZIONE, con l’inaugurazione della mostra collettiva d’arte alle ore 20,00.

L'evento vuole analizzare la condizione della donna attraverso l'esaltazione della stessa, esaminando a tutto tondo le problematiche legate al mondo femminile.

Quest'anno il MOA ha voluto dedicare la Kermesse WOMEN omaggiando la pittrice messicana più celebre al mondo, divenuta un’icona non solo per la sua arte ma anche per quello come donna rappresenta.

L'evento, che gode del patrocinio dell'AMBASCIATA del MESSICO in Italia, si svolgerà dall'11 al 19 maggio 2018 e prevede una collettiva divisa in nelle sezioni della pittura, fotografia e videoarte/cotometraggi. Questi gli artisti e le opere; Irene Albano - Omaggio a Frida Kahlo; Simona Amato - Voglio essere dentro il tuo più oscuro tutto; Maria Giovanna Ambrosone - All you need 2; Alessia Antonini - Autoritratto con il bianco; Marina Baciocchi - Viaggio in Messico; Ludovico Bileno - Frida no colour; Raffaella Bonora - Frida tra arte e realtà; Vincenzo Caiella – Purificazione; Olimpia Campitelli - Il volo di Frida; Pina Candileno - Frida e Mr Xolotl ; Maria Raffaella Catalano – Freedom; Lorenzo "Ragno" Celli - Lo specchio; Massimo Chianese -Frida ; Paola Conterio - Battiti in fuga?; Nera D'auto Oligarchie - Libertà Rivoluzione; Francesco Festa - Frida nel suo giardino; Pierpaolo Infante - Tienimi dentro di te; Sabina Lindsajo Ahlberg - I never painted dreams, i painted my own reality; Viktoryia Macrì – Frida; Marco Matta - L'imprevedibile; Paola Ottaviani - I O siamo; Pinella Palmisano - Re-Evolution; Elisabetta Panico - Il testamento di FRIDA; Domenico Pepe - Il Peso; Vanessa Pignalosa - Frida y la Vida; Antonella Rubertone – Oltre; Hylde Salerno - Dimenticare le lettere d'amore; Katia Stain - Frida mi amor; Giuseppe Toscano – Frida; Dino Ventura - 363 - Ho provato ad affogare i miei dolori, ma hanno imparato a nuotare; Claudia Zanatta - Frida Viscere3DZ; hena PranoArt - Adirf Olhak.

Ospite fuori selezione il Maestro Pasquale Ciao con la scultura “NO alla violenza” realizzata in legno di ulivo bruciato da incendi dolosi.

Ai saluti del Consigliere María Teresa Cerón Vélez - Addetto Culturale ed alla Cooperazione dell’Ambasciata del Messico in Italia, del Sindaco di Eboli, Massimo Cariello e dell’Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Eboli, Matilde Saja, faranno seguito gli interventi dei Critici d’arte, Noemi Manna, Antonella Nigro e Gerardo Pecci.

 

 

 

 

 

 

Thank for sharing!

Info sull'autore


Francesco Saverio Caiazzo

Avvocato. Tra le sue passioni: l'arte, la fotografia, gli sport all'aria aperta.