LA MOSTRA “IL MARE COME ESPRESSIONE DI VITA E DI OPEROSITÀ”

Categoria: Arte e Talenti Scritto da Francesco Saverio Caiazzo / November 18, 2019

 

 

 

 

 

 

Si è inaugurata con successo la mostra ' il mare come espressione di vita ed operosità', curata dalla pittrice Loredana Spirineo, mercoledì 25 settembre, presso la Stazione Marittima di Salerno. Nella serata d’apertura, che ha previsto la lettura ad personam delle opere in mostra a cura del critico d’arte Antonella Nigro,

si sono potute ammirare trenta opere che, con tecniche e linguaggi differenti, si sono ispirate al mare. Il concerto del pianista Biagio Russo, della Scuola di Canto e di Musica “Sound Music Studio” di Salerno, ha arricchito un appuntamento artistico ricco di suggestioni e bellezza.

Espongono: GIOVANNA ANNUNZIATO, FELICE ARCAMONE, TEMENUGA BABANOVA, LAURA BRUNO, CONCETTA CARLEO, PASQUALE CIAO, ADRIANA FERRI, ANGELO FORTUNATO, MILENA GALLO, CINZIA GAUDIANO, GIUSEPPE GIANNATTASIO, ALESSANDRO GRANATA, MATILDE LIGUORI, IDA MAINENTI,MARIA GRAZIA MANCINO, MICHELA MARASCO, ELENA OSTRICA, FIORE ROBUSTELLI,  HYLDE SALERNO, MARIA SCOTTI, ENZA SESSA, LOREDANA SPIRINEO, SANTINO TREZZA.

La rassegna sarà visitabile tutti i giorni dalle ore 18.00 alle ore 21.00 ad ingresso gratuito e rimarrà allestita fino a domenica 29 settembre. 

La mostra rientra nel ricco programma di manifestazioni del XX Raduno Nazionale Marinai d’Italia nel quale, dal 23 al 29 settembre, sono previste la presenza in porto della nave Amerigo Vespucci, il Concerto della Banda della Marina Militare e la sfilata che concluderà tutti gli appuntamenti fissata per domenica 29 settembre.

 

 

 

 

 

 

Thank for sharing!

Info sull'autore


Francesco Saverio Caiazzo

Avvocato. Tra le sue passioni: l'arte, la fotografia, gli sport all'aria aperta.