UN’ESTATE FATTA DI BIG AL BLUNIGHTCLUB: PROSSIMI OSPITI TODD TERRY E TIROMANCINO

Categoria: Arte e Talenti Scritto da Palma Emanuela Abagnale / October 18, 2019

La grande estate di musica, divertimento e solidarietà al Blu Night club di Massa Lubrense si arricchisce con altri due straordinari appuntamenti. Sabato 18 party "Masters at Work" con Todd Terry dj in consolle ad animare una notte che si annuncia strepitosa.

Lunedi 20 nella bellissima serata di "baretto" arriveranno I Tiromancino. Il primo appuntamento di sabato 18 luglio si inserisce nell’ambito della manifestazione “Top dj for children”, iniziativa voluta dal responsabile Danilo Fruscio, che ha promosso una raccolta di gadget e oggetti autografati dai grandi protagonisti del Blu Night club, materiale che poi sarà posto in vendita con un’asta on line su E­bay il cui ricavato sarà interamente devoluto alla casa famiglia Myriam di Meta di Sorrento.

Dopo la t­shirt di Roger Sanchez e le cuffie di Claudio Coccoluto, anche Todd Terry ha risposto entusiasticamente all’invito e nei prossimi giorni farà sapere il suo omaggio per aiutare chi è stato meno fortunato. Due giorni dopo sarà la volta dei Tiromancino:

Federico Zampaglione (chitarra e voce), accompagnato da Francesco Zampaglione (tastiere), rivisiterà in chiave acustica le canzoni dell'ultimo disco, “Indagine su un sentimento”, e i brani più conosciuti del gruppo.

“Sarà davvero un'occasione imperdibile – afferma l’organizzatore dell’attesa serata, Danilo Fruscio – per entrare in contatto, in un modo più intimo e coinvolgente, con le magiche atmosfere dei Tiromancino che, nel corso di una carriera ventennale, hanno collezionato decine di dischi di platino e composto brani che sono diventati dei grandi classici della musica pop d'autore”.

Thank for sharing!

Info sull'autore


Palma Emanuela Abagnale

Direttore responsabile della rivista CamCampania

Background e Competenze:  “Le mie principali qualifiche sono quelle di Giornalista Pubblicista (iscritta da luglio 2014 all’Albo dei giornalisti pubblicisti della Campania) e di Cultural Manager (avendo conseguito la Laurea magistrale in Organizzazione e Gestione del Patrimonio Culturale e Ambientale presso l’Università Federico II di Napoli - Titolo della tesi: “La Comunicazione Integrata per la valorizzazione del territorio). Sono appassionata d’arte e fotografia; raccontare (anche per immagini) e organizzare eventi è ciò che faccio dal 2010 per CamCampania, network artistico-culturale che valorizza beni ambientali e culturali (materiali e immateriali) attraverso la comunicazione integrata.