ANTONIO CAROTENUTO IN MOSTRA A SANTA CHIARA

Categoria: Arte e Talenti Scritto da Francesco Saverio Caiazzo / September 22, 2019

 È stata inaugurata domenica 18 dicembre 2016, presso il Chiostro del monumentale Monastero di Santa Chiara a Napoli, la personale di scultura dell'artista Antonio Carotenuto 'Tempora pacis',

la cui migliore traslazione è ‘occasioni di pace’, difatti la retrospettiva abbraccia quindici anni di lavori in cui il maestro si è interrogato sulle questioni sociali, che hanno investito il suo animo negli ultimi tre lustri, tramutando così, quale moderno demiurgo, le proprie considerazioni, dal piano immateriale a quello tangibile,  in pietra, marmo, legno e bronzo. Nessun altro luogo, sarebbe stato più consono alle riflessioni dell’artista, del più importante Chiostro Partenopeo, ove risuonano assordanti i silenzi di antiche e profonde meditazioni.

   L’evento ha compreso un momento teatrale con accompagnamento d’arpa, dal titolo ‘unico e trittico’, tenutosi nell’attigua antica cucina, detta anche sala delle cappe, ove attori, in elaborati abiti fantastici realizzati appositamente, hanno dato voce a tre opere, ivi collocate per la circostanza, su testi scritti dallo stesso Carotenuto.

   La presentazione critica della mostra è stata affidata alla prof.ssa Antonella Nigro, che ha illustrato: ‘Carotenuto propone l’analisi del rapporto tra poesia e arte visiva, egli procede dell’accostamento tra poesia e opera pittorica e scultorea, mostrando come arte verbale e arte iconica possono essere vie per percorrere i meandri dell’animo umano, offrendo percezioni e letture profonde sul mondo e sull’esistenza'. 

   La serata si è conclusa con un elegante buffet offerto dall’organizzazione del Complesso Monumentale, a cui è seguito la proiezione in anteprima, preludio ad un lavoro maggiore, di un suggestivo ed emozionante documentario, che prende l’incipit dal bombardamento aereo su Napoli del 4 agosto ’43, ove la Basilica fu quasi completamente distrutta, per narrare la storia dell'intero Monastero.

   La mostra sarà visitabile fino ad aprile 2017, nei giorni feriali dalle ore 9,30 alle 17,00 e nei festivi dalle 10,00 alle 14,00.  

 

 

 

Thank for sharing!

Info sull'autore


Francesco Saverio Caiazzo

Avvocato. Tra le sue passioni: l'arte, la fotografia, gli sport all'aria aperta.