BRA IN MOSTRA AD AGROPOLI

Categoria: Arte e Talenti Scritto da Francesco Saverio Caiazzo / November 28, 2020

Si inaugura domami, domenica 3 settembre 2017 alle ore 18,30 al Castello Angioino – Aragonese di Agropoli presso la sale detta dei Francesi la mostra personale di pittura dell’artista padovano Fabio Brasiliani, in arte BRA, '(S)velati Arcani'.

 

 Brasiliani, impegnato nel campo della pubblicità, ha lavorato per molti dei più importanti marchi nazionali ed internazionali, quali: Algida, Aperol, Apple, Bata, Benetton, Carrera, Colmar, Dainese, De Longhi, Electrolux, Eridania, Fiat, Luxottica, Mazda, Mc Cain, Mercedes, Pepsi Cola, Peugeot, RAI, Renault, Safilo, Tuborg, e altri; ha collaborato con molte Agenzie pubblicitarie di rilevanza internazionale, per citarne alcune: McCann Erikson, J.Walter Thompson, Young & Rubicam, Ogilvy & Mather, Saatchi and Saatchi, TBWA. Da alcuni anni ha intensificato l’interesse e la ricerca nel campo artistico ed espone in gallerie d’arte e musei, a livello nazionale ed internazionale, con mostre personali e collettive.

In occasione del ‘Settembre Culturale’ ad Agropoli è in mostra con circa 30 opere presso il Castello dall’1 al 30 settembre 2017, recensito dal critico d’arte, Antonella Nigro con un catalogo appositamente studiato per questa esposizione tradotto in quattro lingue che sarà disponibile già durante il vernissage.

La stessa prof.ssa Nigro scrive, tra l’altro, dell’opera di BRA: ‘L’indagine pittorica di Bra è orientata alla rappresentazione del ritratto e della figura femminile, che analizza attraverso un’accurata e personale iconografia, nella quale intensa è l’idealizzazione dell’immagine. Le protagoniste dell’opera di Bra sono rapite in una dimensione sublimata, lontane dal contingente e non condizionate dal reale: donne del silenzio e dagli occhi socchiusi come in un vigile sogno, vicine ai sentimenti e alle raffinate elaborazioni di Les yeux clos e Silence di Odilon Redon che suggerivano la bellezza e le verità nascoste nell’assenza e nell’ascolto’.

La mostra è stata voluta dal dr. Francesco Crispino, Consigliere comunale di Agropoli e Presidente della Commissione Cultura, Beni Culturali ed Istruzione, il quale ha anche voluto che l’artista fosse presente in mostra durante l’intera manifestazione del ‘Settembre culturale’, che, giunto alla decima edizione, vedrà per l’intero mese, sempre al castello, la presentazione di libri di importanti ed autorevoli scrittori. Proprio all’inaugurazione della mostra di domani, infatti, farà seguito la presentazione del libro: ‘Muhammad Ali, un uomo decisivo per uomini decisivi’ del celebre giornalista Federico Buffa.

La mostra è a cura del Centro Studio Hemera di Agropoli, la comunicazione ed il marketing sono stati affidati all’associazione “Avalon Arte”, mentre l’associazione “Helise Art” si è preoccupata dell’allestimento, la promozione, le relazioni pubbliche.

La mostra è fruibile tutti i giorni con orario 10.00 -12.00; 17.00 – 22.00, sempre con ingresso libero, così come tutte le altre esposizione sia al Castello, che al Palazzo civico delle Arti di Agropoli nonché al sottostante Antiquarium.

 

 

 

Thank for sharing!

Info sull'autore


Francesco Saverio Caiazzo

Avvocato. Tra le sue passioni: l'arte, la fotografia, gli sport all'aria aperta.