RAFFAELE VIVIANI E I SUOI PRIMI ATTORI

In Proposte Letterarie By Palma Emanuela Abagnale / October 23, 2021 / Ultima modifica il Mercoledì, 06 Agosto 2014 09:27

Raffaele Viviani e i suoi primi attori (Tratto da "Adolfo Narciso, Napoli tra Ottocento e Novecento") Adolfo Narciso è l’unico attore ad aver lasciato una testimonianza scritta della sua esperienza con Raffaele Viviani (Castellammare di Stabia, 1888- Napoli, 1950). Narciso entrò nella Compagnia d’Arte Viviani nel 1918; Viviani lavorava allora al Teatro Umberto in Piazza della Borsa, che era gestito da Giovanni Del Piano: fu quest’ultimo a presentare Narciso a Viviani. La permanenza di Adolfo Narciso in Compagnia va dalla prima rappresentazione di Santa Lucia (Napoli, Teatro Umberto, 26 gennaio 1918) alla prima di‘A Marina ‘e Surriento (Napoli, Teatro Umberto, 23 aprile 1919). Read more

UN’ASPRA REALTA’. CONTRO UN’ITALIA POPOLANA MA NON POPOLARE di NICCOLO’ SORRENTINO

In Proposte Letterarie By Palma Emanuela Abagnale / October 23, 2021 / Ultima modifica il Mercoledì, 06 Agosto 2014 09:28

UN'ASPRA REALTA'. CONTRO UN'ITALIA POPOLANA MA NON POPOLARE di NICCOLO' SORRENTINO Niccolò Sorrentino è nato a Napoli nel 1993. Nonostante la giovane età, l’autore riflette sulle ansie e i fini della vita. Il suo è un libello sui valori in crisi, sui doveri troppo spesso elusi, sui principi ignorati o manomessi, sui sentimenti nascosti o traditi. Read more

Un motivo in più per guardare il cielo

In Proposte Letterarie By Palma Emanuela Abagnale / October 23, 2021 / Ultima modifica il Mercoledì, 06 Agosto 2014 09:28

Un motivo in più per guardare il cielo di Gabriele Iaconis Boopen LED Editore Read more