MOSTRA DI PAOLO VALERIO AL CASTEL DELL' OVO DI NAPOLI

Categoria: Arte e Talenti Scritto da Carmela La Mura / May 7, 2021

Martedì 12 luglio alle ore 17.30, presso il Castel dell’Ovo di Napoli, Salone delle Carceri, avrà luogo il vernissage della mostra personale di Paolo Valerio “Gender roles, gender cages and surroundings” a cura di Raffaele Loffredo, autore anche del testo critico che l’accompagna. 

La mostra prevederà diverse installazioni e sculture dell’artista e, in occasione dell’inaugurazione, una live performance. Le opere saranno in mostra fino al 10 agosto 2016. Paolo Valerio come in un ready-made 2.0 recupera, decontestualizza, le sue reti però sottendono un corto circuito visivo e rappresentano gabbie di genere: il gender, l'intersessualità  sono tra i temi principali della sua ricerca universitaria da diversi anni (è Professore ordinario di Psicologia clinica alla Facoltà di Medicina di Napoli); sono prigioni dalle quali, secondo l'artista, dovremmo liberarci, specchio di una cultura profondamente binaria. Differenza e non diversità, come risorsa da valorizzare, l'arte di Paolo Valerio rappresenta un pretesto per riflessioni su suoi vissuti eterogenei, momenti della vita, come se avesse un filtro naturale che non gli consente di vedere il brutto della monnezza, trova la sua soggettività nell'opera esattamente come in una poesia dove concepisce ogni fune, ogni oggetto come una lettera.

La mostra resterà aperta dal lunedi al venerdi dalle ore 9:00 alle ore 19:00 (ultimo accesso ore 18:45) e la domenica dalle ore 9:00 alle ore 14:00 - ultimo accesso ore 13:15. Ingresso gratuito.

Thank for sharing!

Info sull'autore


Carmela La Mura

Laureata in Organizzazione e gestione del patrimonio culturale e ambientale presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II.

Socia dell'Associazione CamCampania, appassionata di trekking.