AMBIENTE E SALUTE: EVENTI A SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE)

Categoria: Progetti Scritto da Palma Emanuela Abagnale / May 14, 2021

L'associazione culturale Club 33 Giri è lieta di ospitare, domenica 22 marzo 2015, a partire dalle ore 19.30, l'evento 'Si salvi chi O.S.I.'. Una serata di proiezioni dedicata ai temi ambiente e salute, organizzata in collaborazione con il comitato Stop Biocidio Caserta.

Domenica 22 marzo 2015, a partire dalle ore 19.30, presso la sede dell'associazione culturale Club 33 Giri, sita in Via Perla (Central Park, Angolo via Jan Palack) a Santa Maria Capua Vetere (Ce), si terrà l'evento 'Si salvi chi O.S.I.'. L'evento organizzato in collaborazione con il comitato Stop Biocidio Caserta prevederà la proiezione di: 'Ogni singolo giorno' del regista Thomas Wild Turolo(documentario), 'Svanire' del regista Angelo Cretella (corto) ed 'In mezzo a tutto questo' dei registi Ermenegildo Rivezzi, Guido Rizzone e Andrea Costa (documentario). Al termine delle proiezioni ci sarà un dibattito. Ospiti della serata Ornella Esposito (co-autrice di 'Ogni singolo giorno'), Angelo Cretella (regista di 'Svanire'), Andrea Costa (regista 'In mezzo a tutto questo'), Alessandro Lanciato (direttore della fotografia di 'Svanire'), Ermenegildo Rivezzi (regista di 'In mezzo a tutto questo') e Guido Rizzone (regista di 'In mezzo a tutto questo'). Il comitato Stop Biocidio Caserta offrirà, nel corso della serata, un aperitivo che servirà a finanziare le proprie attività.

Per partecipare a tutte le attività dell'associazione culturale Club 33 Giri è necessario tesserarsi ed entrare così a far parte del collettivo. La tessera, che ha validità annuale, si può sottoscrivere durante qualsiasi evento o incontro.

Info:

Ufficio Stampa Club 33 Giri - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

http://club33giri.it/si-salvi-chi-o-s-i/

 

Thank for sharing!

Info sull'autore


Palma Emanuela Abagnale

Direttore responsabile della rivista CamCampania

Background e Competenze:  “Le mie principali qualifiche sono quelle di Giornalista Pubblicista (iscritta da luglio 2014 all’Albo dei giornalisti pubblicisti della Campania) e di Cultural Manager (avendo conseguito la Laurea magistrale in Organizzazione e Gestione del Patrimonio Culturale e Ambientale presso l’Università Federico II di Napoli - Titolo della tesi: “La Comunicazione Integrata per la valorizzazione del territorio). Sono appassionata d’arte e fotografia; raccontare (anche per immagini) e organizzare eventi è ciò che faccio dal 2010 per CamCampania, network artistico-culturale che valorizza beni ambientali e culturali (materiali e immateriali) attraverso la comunicazione integrata.